Cucina toscana

Campanile del Duomo
10 Aprile 2019
Il Cammino di San Francesco
10 Aprile 2019

Sansepolcro, essendo un comune toscano, ha ripreso la tradizione culinaria della regione Toscana.

Fra gli antipasti tipici possiamo trovare i crostini, che possono essere di diversi tipi: i crostini “neri”, preparati con fegatini di pollo, i crostini al pomodoro o ai funghi. Il tutto di solito, accompagnato da affettati (prosciutto, salame ecc..).

Tipicamente toscani sono i bringoli, un tipo di  pasta, conditi con il sugo “finto” (senza carne, a base di verdure) oppure con il ragù di Chianina (razza bovina che riprende il nome dalla Val di Chiana).

Tra i secondi piatti, tipici sono le pietanze a base di cacciagione della zona (es. cinghiale).

Come dessert si possono gustare i cantucci, tipici biscotti secchi alle mandorle, accompagnati da un bicchiere di vin santo. In alternativa abbiamo il torcolo, un dolce leggero e soffice, da gustare con una tazza di thè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.